Federica Farruggia insignita dal Presidente Sergio Mattarella del premio "Alfieri del Lavoro" 2017

La foto di gruppo con il Presidente Mattarella

Il momento della premiazione
Federica Farruggia, studentessa del Liceo Classico "Empedocle", diplomatasi lo scorso anno scolastico, è stata insignita il 30 novembre 2017 dal Presidente della Repubblica Sergio Mattarella dell'onorificenza di "Alfiere del Lavoro", un premio istituito nel 1961 dalla Federazione Nazionale dei Cavalieri del Lavoro che, ogni anno, premia i migliori 25 diplomati d'Italia.

Per l'assegnazione dell'ambito riconoscimento è stata realizzata una selezione severissima che ha vagliato migliaia di candidati scelti tra i quasi 500.000 studenti che ogni anno conseguono il diploma nelle scuole italiane. Federica, classificatasi tra i primi studenti italiani, si è distinta durante l’intero quinquennio per la costante e infaticabile applicazione negli studi che le ha consentito di ottenere con continuità risultati eccellenti in tutte le discipline e per tutto il corso degli studi, concluso con la media generale di 9,92/10.
Gli Alfieri con il Presidente Mattarella
Agli Esami di Stato, Federica ha ottenuto il voto finale massimo di 100/100 con l’attribuzione della lode e i complimenti espressi dall'intera Commissione che ha voluto riconoscere, con un lungo applauso, l'originalità e la capacità di approfondimento dimostrata dal percorso presentato dalla studentessa che ha discusso temi letterari, filosofici e storici proponendo una lettura attenta e matura delle "Lezioni Americane" di Italo Calvino.
Federica, inoltre, si è classificata al primo posto della graduatoria di merito del premio “Finazzi Agrò” attribuito dal nostro Liceo agli studenti più meritevoli dell’ultimo anno di corso con l’assegnazione di una borsa di studio per la prosecuzione degli studi universitari.
Federica ha scelto di proseguire gli studi nella facoltà di Lettere Classiche dell'Università di Palermo, a sottolineare il valore da lei attribuito agli studi classici come strumento indispensabile per la costruzione del futuro del paese, una scelta controcorrente che testimonia la passione che ha sviluppato nel corso dei suoi studi e che desidera continuare a testimoniare investendo in questa direzione la sua carriera universitaria e i suoi futuri impegni di studio e professionali.

Palazzo del Quirinale
Palazzo del Quirinale

Le medaglie-premio


Con il Presidente del Senato Pietro Grasso

Serata d'onore alla Casina Valadier



Commenti